Recensione a cura di Federica Belleri Il ritorno in libreria dello scrittore Roberto Costantini è con un romanzo Longanesi, costruito attorno a un nuovo personaggio. Questa volta femminile, Aba Abate. Mamma, moglie, impegata al Ministero a Roma, ma con una serie di missioni per i Servizi Segreti Italiani di cui non può assolutamente parlare. Missioni legate a possibili attentati terroristici nel nostro paese. Un’Italia da salvare quindi, evitando centinaia di migliaia di morti innocenti. Una Italia da proteggere ad ogni…