Scritto da Carlo Spataro Durante la quarantena molti hanno puntato sull’arte culinaria per ingannare il tempo. Il rapporto degli italiani con la tavola è noto. Forse la pietanza di conforto più popolare è la pasta, immortalata in alcune pellicole che hanno consacrato il rapporto degli italiani con essa. Ripercorriamo insieme alcune tappe cinematografiche fondamentali, che vi faranno venire subito voglia di fare bollire l’acqua. Miseria e nobiltà (1954) Stiamo parlando della terza trasposizione della commedia scritta da Eduardo Scarpetta nel…