Scritto da Maddi Magnolia La corsa, oltre a essere tra i cinque sport più antichi del mondo, rappresenta un’espressione umana universale. Dalle corse quotidiane di Seneca (che si allenava in compagnia del suo schiavo Fario il quale spesso si faceva superare prima dell’arrivo per accontentare il suo padrone), alle gare delle tribù amazzoniche dei Payacù (che organizzavano gare con ceppi di legno da un punto all’altro della foresta), agli inglesi che furono probabilmente i primi a registrare i tempi esatti…