Illustrazione e testo di Francesco Monte

Tutti quelli che sono nati negli anni '70-'80-'90 stanno vedendo un rapido cambiamento nei cartoni animati.
Chi è cresciuto con la Disney, Hanna, Barbera e tanti altri si sarà accorto che ormai regnano gli anime.
I ragazzini e gli adolescenti impazziscono per serie come Dragon Ball, Attack on Titan, My Hero Academia, Demon Slayer e l'elenco continua.
Gli appassionati e i nostri figli farebbero carte false pur di avere un manga o un'illustrazione del loro personaggio preferito.
Si immedesimano a tal punto non solo da sapere tutta la vita dei loro beniamini ma da paragonarsi a loro evadendo dalla realtà.
Dove sono finiti tutti quei momenti divertenti e spassionati regalati dai classici cartoni?
Quale sarà il nostro futuro? Avremo ancora una vita sociale o vivremo le vite disegnate e scritte da altri?