Illustrazione e testo di Francesco Monte

Come tutti sanno, la festa giocosa e fantasiosa chiamata Carnevale si svolge in piazze e strade pubbliche piene di allegria, suoni e musiche pittoresche.
Grandi carri adornati a festa, sfoggiano tanti personaggi e composizioni piene di colori realizzate da svariati artisti. Un momento di spensieratezza e sana pazzia in cui ci si può mascherare e diventare un personaggio fantastico senza essere riconosciuto. Per i bimbi è un momento nel quale divertirsi e impersonificare il proprio eroe.
È garantita una sana dose di risate e di grande stupore per chi vede l'evento dall'esterno. Le maschere consentono di celare la propria identità, un po' come dei supereroi o come diceva Pirandello «Tutto il mondo è un palcoscenico, e gli uomini e le donne sono soltanto attori».
Il Carnevale in tempo di Covid prevederà mascherine su altre mascherine? Sarà sufficiente celare il volto da una maschera? Come prevedibile, non ci saranno eventi a cui partecipare e i festeggiamenti avranno luogo solo in casa.
Vivremo di ricordi del passato.