Luce e colori Olio su tela, 40×50

"Disposte in cerchio intorno al porto, queste case rosa, gialle, azzurre e bianche sono tutte un po’ sbilenche, un po’ consunte, un po’ diroccate; si pensa che il vento e il mare le abbiano corrose allo stesso modo della costa vulcanica che, a guisa di mensola, si sporge sopra di esse. Ma la mancanza di angoli acuti, quel confondersi delle loro tinte delicate e incantevoli ricordano pure i gelati di questi paesi. Anzi un solo gran gelato di sapori diversi in lenta liquefazione, coi buchi delle terrazze fatti col cucchiaio.” (Alberto Moravia)

Iolanda Scotto di Minico, pittrice ed organizzatrice di Sinergia d'arte. La sua ricerca artistica inizia dalla luce e dal desiderio di trovare un modo per rappresentarla. Ha iniziato il suo percorso artistico appassionandosi alla fotografia, dunque a dipingere con la luce, ma poi è stata completamente rapita dal colore e dalla pittura. Frequenta una scuola d'arte ed è socia di un club di fotoamatori. La frase che la caratterizza è: "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere." (Carl Gustav Jung)

La danza dei colori 50x70 tecnica mista

Procida, uragano vibrante di colori ed emozioni, vortice di bellezza che ferma il tempo ed ammalia l'anima.

Annamaria Quadretti, ideatrice e curatrice di "Sinergia d'arte". "Sognatrice a tempo pieno, pittrice a tempo perso". Da sempre si occupa di decorazione. In continuo fermento creativo non ha mai smesso di formarsi. Tanti gli interessi approfonditi: dalla pittura decorativa, l'arredamento e non ultimo l'arteterapia . Gestisce le pagine social e parte dei progetti di "Le fate a pois". Ha collaborato e pubblicato con varie riviste dedicate alla creatività, presentando tutorial e progetti, anche in laboratori dal vivo in eventi dedicati. "Nella pittura ho trovato il modo di viaggiare in me stessa, alla ricerca di emozioni inesplorate".