Illustrazione e testo di Francesco Monte

È risaputo che i rapporti di conoscenza tra uomo e donna possono avvenire in maniera casuale oppure tramite la cerchia di amicizie in comune.
Gli incontri casuali possono essere considerati "a freddo" cioè quando avvengono in circostanze improvvise e con persone sconosciute. Questo innesca grandi emozioni legate al fascino del mistero, all'attrazione immediata e alla curiosità. Una volta che "il ghiaccio si è rotto" si entra nel vivo della conversazione e si possono scoprire molti punti in comune o gusti simili. Questo avviene quando scocca la scintilla e a pelle si prova subito quel qualcosa di istintivo e primordiale che la ragione spesso non sa spiegarsi.
Gli incontri tramite amicizie o luoghi di aggregazione comune possono considerarsi "a caldo" in cui uno o più individui presenta i propri amici ad altre persone dello stesso ambiente. Le amicizie in comune possono facilitare la conoscenza e agevolare l'aggregazione sociale. Ciò fa nascere maggior fiducia nei confronti del potenziale partner e ci si può aprire più facilmente. Si condividono subito alcuni interessi in comune e, talvolta, gli amici ti aiutano nel consolidare il rapporto nel tempo.
Ma, nel 2021 in presenza del coronavirus, come è possibile conoscere una persona?
Certo, le mascherine ci rendono a volte più sexy e misteriosi agli occhi di potenziali partner generando curiosità e nascondendo taluni difetti, ma con le uscite centellinate, i locali di aggregazione chiusi e molte altre limitazioni com’è possibile socializzare e conoscere un compagno?
In soccorso arrivano i social e tutti quei siti che "dovrebbero" facilitare la conoscenza virtuale tra due persone. Come tutti sappiamo le conoscenze virtuali sono per lo più utopie e fantasie che si formano nella nostra mente quando abbiamo sete di compagnia e voglia di innamorarci. Questo enfatizza i messaggi che riceviamo e ci porta a interpretare (nel bene o nel male) gli atteggiamenti dell'altra persona secondo i nostri parametri. Già è complicato rapportarsi dal vivo, figuriamoci in maniera virtuale. Se poi le cose vanno secondo i nostri piani e ci incontrassimo? Siamo sicuri di voler dare un bacio senza mascherina ad un estraneo? (La civiltà umana si estinguerà? domanda ironica).
Ed eccoci alla considerazione odierna: come funziona la nascita di un amore nel 2021?
E non dite che nessuno ci pensa e che tutti stanno bene senza un sentimento nella propria vita. A livello pratico può anche essere vero, ma appena notiamo un tipo intrigante su una pagina social nella sua foto attraente, ci fiondiamo subito a cercare di conoscerlo.
Tuttavia, in molti si sono impigriti con il covid-19 e quando si esce ci si guarda bene dall’avvicinare un estraneo... (anche se attraente).
Ma allora: quali mezzi efficaci svilupperemo per conoscere una persona interessante?