Scritto da Giulia D’Aurelio Lunedì 15 marzo è la giornata nazionale dei disturbi alimentari. So che tante donne, oggi, si ritrovano silenziosamente in ciò che ho sperimentato nel mio passato. Ho deciso di testimoniarlo per farvi sentire comprese, accolte, ascoltate. Sin dall’adolescenza, ho lottato con la dura, se non inarrivabile, accettazione di me. Sono sempre stata molto severa con me stessa, pensando che potessi fare di più. La scuola è stata da subito una palestra per la vita, un luogo…